Paolo Moro

Nazione di provenienza: ITALIA

Vive a: Trichiana Borgo Valbelluna (Italia)

SITO WEB

Conosciamo l'Artista: 

Nato a Belluno nel 1964, inizia a scolpire nel 1993 come autodidatta, partecipando poi nel 1997 al suo 1° Simposio, che segnerà l’inizio della sua carriera artistica. Da allora numerose sono state le partecipazioni a mostre, concorsi e simposi di scultura in Italia e all’estero, come innumerevoli sono stati i premi ottenuti.

Nell’anno 2003 ha realizzato diverse sculture per l’Amministrazione comunale di Trichiana; oltre a queste sono state eseguite alcune opere pubbliche in varie località italiane e in Spagna. Nel 2009 ha realizzato una scultura per la Regione Veneto per la sede di Roma, nel 2011 gli è stata  commissionata dalla Regione Veneto un’altra opera in legno.

Nell'anno 2019 ha partecipato alla prima edizione del Simposio "Predaia Arte e Natura" con la sua opera "Sognando di volare".

Lavora presso il suo atelier dove realizza su commissione sculture di varie dimensioni, nonché basso/medio e alto rilievo in vari materiali quali: creta, gesso, pietra, bronzo e legno. Organizza simposi, concorsi di scultura e laboratori artistici per bambini in occasione di manifestazioni culturali in provincia. Dal 2004 tiene regolarmente corsi di scultura su legno in collaborazione con varie amministrazioni della provincia.

L'atelier è ubicato in Via Bernard, n. 7 – Trichiana, Belluno.

Lavora su legno, su neve e anche su blocchi di cioccolato.

Ha preso parte a simposi, concorsi e rassegne a Treviso, Venezia, in Sardegna, Torino, Firenze, Padova, Trento, Belluno, ricevendo molti premi.

 

Proposta di realizzazione per il Simposio di Predaia 2021:

La scultura proposta da Paolo ha come titolo "Ciclo vitale".

La scultura rappresenta una foglia che rinasce e si trasforma in una figura femminile.

L'artista ha scelto la foglia perché simboleggia la crescita, la fertilità, il rinnovamento e rappresenta anche il ciclo della vita.

La donna che si forma vuole anche rappresentare madre natura, che sa trasformarsi e rinascere nel ciclo misterioso della vita.

 

Alcune opere realizzate